Perché le landing page ti fanno vendere più case? Guida pratica alla realizzazione di una esclusiva landing page per agenti immobiliari

Landing page per agenzie immobiliari

Ti stai chiedendo cos’è una landing page, e quali vantaggi possa apportare alla tua attività di agente immobiliare? Allora leggi l’introduzione. Se già conosci le landing page e il loro potere esplosivo per il tuo business immobiliare NON perdere tempo, salta l’introduzione e vai direttamente alla guida pratica.

 

Introduzione

cos’è una landind page

Landing page tradotto in Italiano pagina di destinazione, è tecnicamente un sito web composto da una sola pagina, privo di link, menu di navigazione, e distrazioni varie. Il suo dovere è quello di far compiere all’utente che visita il nostro sito internet un azione (Es: contattare la tua agenzia immobiliare per avere maggiori informazioni sullo specifico immobile in vendita).

La sua forza è la focalizzazione. Un utente che è alla ricerca di uno specifico immobile (può arrivare da una campagna a pagamento, organico ecc..), NON vuole atterrare sulla home della tua agenzia immobiliare online e rifare una nuova ricerca, (viene già da una precedente ricerca, le persone oggi più di ieri non hanno tempo). Chi cerca uno specifico prodotto vuole atterrare su una pagina che promuove esclusivamente un determinato prodotto (landing page). Continua a leggere per scoprire tutti i vantaggi di un landing page persuasiva per la tua agenzia immobiliare.

Ti dico da subito che per esperienza le landing page NON vanno bene per tutte le tipologie d’immobili in vendita, perché avendo un target cosi ristretto a volte è difficile addirittura generare traffico anche da una campagna a pagamento.

Ma dove ho avuto il massimo riscontro è sull’acquisizione d’immobili. Perché sul classico sito web gli utenti sono distratti da tanti immobili in vendita e in affitto (a volte cliccano anche per pura curiosità, e dimenticano il vero scopo della visita), da pagine istituzionali, discutibili pop up, e dalla difficoltà (vogliamo aggiungerlo) di trovare un contatto. A differenza la landing page NON hanno link, bottoni, e banner che possono distrarre il navigatore, hanno un solo scopo spiegare in modo semplice perché un potenziale cliente dovrebbe scegliere la tua agenzia e non la concorrenza.

Altre peculiarità di una landing page persuasiva è la possibilità di mettere sempre i contatti in bella vista, corredare la pagina di recensioni positive di clienti soddisfatti, e presentare la tua USP (continua a leggere spiegherò dettagliatamente più avanti l’importanza della USP per il tuo business).

Tutto questo e altro ancora lo imparerai oggi leggendo questa guida unica nella realizzazione di landing page per agenzie immobiliari, perciò mettiti comodo.

Importante: Le strategie che stai per scoprire sono conosciute e utilizzate solo da poche agenzie immobiliari in Italia e questo ti darà un vantaggio competitivo enorme.

 

Guida pratica alle realizzazione di landing page per agenzie immobiliari

Cosa imparerai oggi:

  • Lo strumento che utilizzo per la realizzazione delle mie landing page
  • landing page + AdWords l’accoppiata vincente
  • Perché il titolo è la parte più importante di tutta la L.P.?
    Un consiglio prezioso da Dan Kennedy
  • Problema
  • USP
  • Testimonianze
  • Offerta speciale + scarsità
  • Call to action

 

Lo strumento che utilizzo per la realizzazione delle mie landing page

Di template e plugin per la realizzazione di landing page ne è piena la rete. Io non posso dire di certo di averli provati tutti, ma se cerchi qualcosa di professionale, e che al tempo stesso ti garantisca il massimo della flessibilità ti consiglio optimizepress, (lo utilizzo da oltre 2 anni e ti garantisco la sua efficacia).

 

Landing page + AdWords l’accoppiata vincente

Henry Ford diceva: Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece schiamazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.

Io mi permetto di contestualizzare: Puoi avere la landing page più persuasiva di questo mondo, ma NON funzionerà se nessuno la vedrà!

La migliore strategia di direct marketing è quella di abbinare la tua landing page ad una campagna AdWords.

Perché adwords?

Perché con adwords hai la possibilità di mettere i tuoi annunci di fronte a persone che ti stano già cercando, per approfondimenti su adwords clicca qui.

 

Perché il titolo è la parte più importante di tutta la L.P.? Un consiglio prezioso da Dan Kennedy

Le persone NON amano leggere, specie le pagine di vendita o la pubblicità. Il dovere del titolo è quello di spingere l’utente nel proseguo della lettura (il 73% delle persone decidono di continuare la lettura se attratte dal titolo).

La storia di Dan Kennedy. Per chi non lo conoscesse Dan Kennedy è uno dei più grandi esperti di marketing, per far comprendere l’effetto che deve fare il titolo sulle persone che lo vedranno, ai suoi allievi è solito raccontare questa storia.  Una mattina ti alzi per andare al lavoro come tuo solito e ti capita di restare imbottigliato nel traffico. E ti accorgi che la fila è dovuta ai soliti curiosi che rallentano sul luogo di un incidente, ma la cosa peggiore (che ti manda su tutte le furie) è quando ti accorgi che l’incidente è già risolto, non ci sono feriti e le macchine coinvolte sono state spostate. Ma nonostante tu abbia maledetto coloro che ti hanno preceduto a passo d’uomo, al momento di passare davanti il luogo preciso dell’incidente anche tu rallenti, abbassi il finestrino e sporgi la testa per guardare. Morale della favola la curiosità è un istinto sul quale NON abbiamo il controllo.

Ed è questo l’effetto che deve fare il tuo titolo sulle persone che lo vedono.

 

Problema

Tutto inizia da un problema. Che problema può avere chi deve vendere casa (tu lo sai meglio di me), la famiglia è cresciuta ha bisogno di vendere la vecchia casa per comprarne una più grande, deve vendere per pagare dei debiti, ecc… Subito dopo il titolo parti con il problema e gira il coltello nella piaga. Potresti dire quanta offerta e poca domanda esiste oggi sul mercato.

Consiglio potente: Potresti dire come è difficile anche solo scegliere la giusta agenzia immobiliare, alla quale affidare l’incarico di vendita, perché anche per valutare i servizi che un agenzia ti offre c’è bisogno di competenze, perché la vendita di un immobile è una cosa seria e mettersi nelle mani sbagliate può causarti problemi quali…….. Ricorda questo passaggio dopo ti spiego perché lo definito un consiglio potente.

Quello che devi fare in questa fase della landing page è incutere paura al lettore. La paura è un leva persuasiva, se NON metti paura al tuo lettore la tua landing page sarà sterile, mancherà di efficacia.

 

USP

Spieghiamo prima cos’è la USP

Unique selling proposition, cosa ti distingue dalla concorrenza, cosa offri che le altre agenzie nella tua stessa zona NON offrono, per approfondire qui trovi la spiegazione di wikipedia.

La tua USP sarà la soluzione al problema di chi deve vendere casa. Perché con il tuo servizio unico garantisci a chi affida a te la vendita del suo immobile tempi di permanenza ridotti sul mercato. Chi deve vendere va sempre di fretta.

Ricapitoliamo: Per la realizzazione di una landing page Vincente la cosa più importante da fare è il titolo (dedica molto impegno a questo importante punto). Un buon titolo come detto sopra deve attirare l’attenzione del lettore e invogliarlo a leggere per saperne di più. Subito dopo il titolo parti con il problema e sveli la tua soluzione unica. Ok, se è tutto chiaro andiamo avanti.

 

Testimonianze

NON pensare che le persone credano a tutto quello che tu dici. Hai bisogno di recensioni vere. Feedback positivi di vecchi clienti, soddisfatti dei servizi offerti dalla tua agenzai. Le recensioni saranno la ciliegina sulla torta della tua landing page.

 

Offerta speciale + scarsità

Qui non mi dilungo molto tu sai meglio di me cosa offrire ai tuoi clienti. Un buon esempio potrebbe essere: valutazione gratuita solo per il mese di …….  Bisogna mettere sempre un po’ di pepe al c…. del cliente. Il procrastinare è nemico di tutte le vendite.

 

Call to action

Fondamentale, una landing page senza una Potente call to action NON ha ragioni di esistere. Devi sempre dire al cliente cosa vuoi che faccia. La call to action è un invito all’azione, nel nostro caso potrebbe essere “lascia la tua email per ricevere maggiori info sui nostri esclusivi servizi”, oppure “Chiama ora per ricevere maggiori info sui nostri esclusivi servizi”. Da test effettuati una buona call to action aumenta le conversioni. Un trucco per aumentare ancora di più le conversioni è quello del regalo.  Potresti far scaricare un pdf gratis a chi ti lascia la sua email.

Vuoi un’idea su cosa scrivere sul PDF?

Ricordi sopra quando ti ho parlato di un Consiglio potente, e sulle difficoltà che una persona può incontrare nella scelta di una buona agenzia immobiliare. Bene potresti realizzare un PDF proprio dal titolo: “Gli errori da NON fare nella scelta di un’agenzia immobiliare”, oppure “Come scegliere un’agenzia immobiliare Vincente”. Dove ovviamente tutti gli indizi portano a te, alla tua agenzia immobiliare, nel fare questo però devi essere implicito altrimenti si capisce che è una marchetta.

Bene la guida è finita, adesso tocca a te. Se seguirai i tanti consigli in questa guida veramente realizzerai una landing page potente per la tua agenzia immobiliare, tienimi informato.

 

Ma se NON hai tempo o la voglia di realizzare da te le Landing page (e per un agente immobiliare che ha già 100 e + impegni è normalissimo), e vuoi avere la certezza di ottenere il massimo dei risultati possibili, io rimango a tua completa disposizione. Sotto trovi i miei recapiti.

Uff: 0823 977 703

Cell: 331 15 67 578

Email: info@navacasa.it